Quali sono gli interventi che rientrano nel Superbonus 110%?

Gli interventi che rientrano nel Superbonus 110% sono di due tipi: gli interventi cosiddetti TRAINANTI e gli interventi cosiddetti TRAINATI . Spieghiamo prima la distinzione tra le due tipologie di interventi e poi vediamo nello specifico in che cosa consistano.



Per poter accedere al Superbonus 110% bisogna necessariamente operare almeno uno dei cosiddetti interventi TRAINANTI. Se non si opera almeno uno degli interventi TRAINANTI NON si può accedere al Superbonus 110%.


Interventi TRAINATI vs TRAINATI


Gli interventi TRAINATI possono rientrare nel Superbonus 110% se e solo se vengono eseguiti insieme ad almeno uno degli interventi trainanti. Questo significa che se io decido di eseguire solo degli interventi che rientrano nella categoria degli interventi TRAINATI, questi non godranno della detrazione del 110%. Tuttavia, ricordiamo che per questi interventi potete avvalervi di altre agevolazioni già in vigore.

Interventi TRAINATI

  • Isolamento termico degli involucri edilizi per almeno il 25% della superficie disperdente lorda

  • Sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale

  • Interventi antisismici ( Sismabonus )


Interventi TRAINATI


  • Interventi di efficientamento energetico rientranti nell’ecobonus

  • Installazione di infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici

  • Installazione di impianti fotovoltaici connessi alla rete elettrica

  • Installazione contestuale o successiva di sistemi di accumulo integrati negli impianti solari fotovoltaici agevolati


N.B.


Per poter usufruire del Superbonus gli interventi trainanti e gli eventuali trainati devono portare ad un miglioramento di almeno due classi energetiche, tale cambiamento dev'essere dimostrato da un APE (Attestato di Partecipazione Energetica) ante e post-intervento o il conseguimento della classe energetica più alta.