top of page

Stop agli abusi sui bonus edilizi: Cosa cambia per i cittadini?

Aggiornamento: 29 mar

Nuove misure legislative per proteggere l'economia nazionale e garantire trasparenza riguardo i bonus edilizi: ecco cosa devi sapere.


Il governo italiano ha recentemente approvato importanti misure per contrastare gli abusi legati ai bonus edilizi e energetici, con particolare attenzione al famoso Superbonus. Queste nuove norme legislative sono state introdotte con l'obiettivo di salvaguardare l'integrità dell'economia nazionale e di promuovere una maggiore trasparenza nel settore dei bonus per lavori edili.


stop crediti fiscali norma legislativa

Il decreto legge approvato dal Consiglio dei Ministri ha introdotto le seguenti misure:


  1. Fine della pratica di cedere o vendere i crediti dei bonus edilizi ed energetici per prevenire frodi e abusi finanziari.

  2. Eliminazione della possibilità di ottenere sconti in fattura per lavori edili, in seguito alle recenti modifiche alla legge sul Superbonus.

  3. Limitazione della cessione dei crediti Ace, precedentemente aboliti dalla riforma fiscale, per prevenire ulteriori abusi e garantire un corretto utilizzo dei bonus edilizi.


Il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Giancarlo Giorgetti, ha spiegato come queste misure mirano a valutare l'impatto finanziario dei bonus prima dell'emissione delle fatture per i lavori, per assicurare una maggiore stabilità nei conti pubblici.


cessione dei crediti stop bonus edilizi sconto in fattura

Queste norme legislative rappresentano un passo importante verso una gestione più responsabile dei bonus edilizi e energetici in Italia, garantendo trasparenza, equità e stabilità economica per tutti i cittadini.

Comments


bottom of page