i i
 
  
     
 
 
 
     
 
Home  | Chi siamo |   Articoli  |  Video | Convegni |   Dove siamo |   Contatti | Blog
 
     
 



Curriculum :
ing. Mario Palazzetti



L'ing. Mario Palazzetti
i

Si laurea al Politecnico di Torino nel 1962 in ingegneria elettronica, lavora alla Fiat Centro Elettronico Studi e Ricerche inizialmente per la marina militare per poi occuparsi di elettronica sull’auto realizzando vari brevetti ( ABS MDC ecc.). Dal suo ufficio nasce il Crea Magneti Marelli .
Dal '73 comincia a occuparsi di innovazione promuovendo la nascita di un
impianto di trattamento di rifiuti urbani per la produzione del compost collegato alla raccolta differenziata.
Dello stesso periodo è il Totem piccolo cogeneratore di energia elettrica e calore da 15kw e 33000 cal/h che fu inizialmente prodotto dalla Fiatauto.
Nel 1975 diviene responsabile presso il Centro Ricerche Fiat del Centro Nuovi Sistemi nel quale si sono studiati dispositivi relativi al riciclo materiali, energia solare , biogas, agricoltura organica, biomasse, uso razionale dell’energia.
Nel '88 diventa responsabile delle applicazioni di termotecnica realizzando un originale sistema di misura EVA per la valutazione del confort termico dei veicoli.
Nel '97 lascia CRF e prosegue la propria attività fondando la Nova engineering R&D services s.a.s fornendo consulenze all’IVECO, CRF, Fiatauto . Con lo studio di Renzo Piano si è occupato del progetto della parte energetica della città della tecnologia (progetto Leonardo ) che dovrà sorgere a Genova sulla collina dei Arzelli ( un chilometro quadrato costruito con 6 grattacieli ed un grosso edificio) utilizzando tra l’altro elementi proprietari per l’energia solare e per la gestione dei ricambi d’aria che viene filtrata e della quale viene recuperata l’energia con un dispositivo sistemato al posto della pietra del davanzale. Tale sistema è stato previsto anche nella riqualificazione dell’area Michelin di Trento (95000mq). Nella stessa collaborazione è stata presentato un particolare molo che è in
grado di utilizzare l’energia delle onde. Questo sistema è stato previsto nel progetto preliminare per il porto e l’aeroporto di Genova.

Autore di un centinaio di brevetti e di diversi articoli tecnici nel 1997 con Maurizio Pallante pubblica per la Bollati Boringhieri “ L’uso razionale dell’energia” e conduce una significativa attività di conferenziere sempre legata alle tematiche energetiche.

i
   
L'ing. Matteo Palazzetti
i

Consegue il  Diploma di Laurea in Ingegneria Energetica nel maggio 2004 presso il Politecnico di Torino con titolo tesi: “Valutazione energetica sull’impianto cogenerativo dell’Eco-Mensa del Centro Ricerche Fiat” con indirizzo: progettazione Impianti.
Consegue la  Laurea in Ingegneria Energetica nel luglio 2005 presso il Politecnico di Torino con titolo della tesi: “Analisi di un sistema termofovoltaico a microcombustore per la produzione di energia termica ed elettrica”.
Si abilita alla libera professione e diviene membro della commissione dell’ordine degli ingegneri per efficienza energetica.
E’ Certificatore Energetico secondo la procedura Sacert titolo conseguito Dicembre 2006 presso il Centro Ricerche Fiat nella divisione: nanosistemi della ingegneria di micro e nanotecnologie, sulla modellazione di matrici di microcombustori per la creazione di sistemi di produzione di energia elettrica in continuo e in pulsato.
Collabora  presso il Centro Ricerche Fiat nella divisione delle nanotecnologie.
Crea, con l’ing. Mario Palazzetti,  la società Nova Engineering SAS nel 2001, società dedicata a servizi di ricerca e sviluppo e progettazione di sistemi energetici per applicazioni in ramo edilizio ed industriale.
Collabora con  con la società Energia Nova per la realizzazione del micro-cogeneratore Tandem per sistemi di micro-cogenerazione diffusa.
Collabora con lo studio “Renzo Piano Building Workshop Architetti” riguardante lo sviluppo del sistema energetico del progetto “Leonardo” ri-urbanizzazione della città di Genova con lo sviluppo del brevetto di un sistema solare a concentrazione lineare presentato alla trasmissione della Rai “Report” il 29/10/2006.
Consulente tecnico del comune di Avigliana sulle tematiche energetiche, e modifica del regolamento edilizio della città e introduzione della certificazione edilizia nel comune.
Si occupa dello sviluppo di un sistema di gestione e di recupero di energia del
ricambio d’aria da applicare a edifici di comuni e soprattutto nelle passive house con brevetto europeo.
Si occupa dello sviluppo e gestione  del sistema di illuminazione pubblica.
Attualmente il suo studio si dedica all’analisi energetica del fabbricato dalla progettazione al risanamento di fabbricati esistenti con particolare attenzione allo studio dell’isolamento termico e con sviluppo di sistemi impiantistici ad uso razionale dell’energia legge 10 e 192.
Si occupa della gestione dell’energia nel mercato libero, impianti solari,
micro-cogenerativi e geotermici.
Redige certificazioni energetiche dei fabbricati in base alla procedura Best Class , redazione di piani energetici.

   
 

 

 

 

  

   

  
        
 
 
  Copyright © 2007 Tutti i diritti riservati NOVA ENGINEERING
by 2EsseWeb